Vela

News
Domenica, 25 Giugno 2017 14:33

Kieler Woche: Doppietta Fiamme Gialle. Nel tempio della vela trionfano nel laser Francesco Marrai e Silvia Zennaro.

Kiel, Germania: Trionfo Fiamme Gialle nella classe Laser alla prestigiosa  Kieler Woche, la regata per derive più prestigiosa al mondo. Si tratta di uno dei migliori risultati nelle classi olimpiche da molto tempo a questa parte. Il livornese Francesco Marrai e la chioggiotta Silvia Zennaro hanno vinto nelle rispettive categorie. Silvia Zennaro ha dominato la settimana (1-8-1-1-1-1-5-1) entrando nella Medal Race, la finale a dieci, con un vantaggio nettissimo e già con la medaglia d’argento sicura al collo. Ha controllato con molta autorità la prova disputata con vento forte e molto rafficato e ha portato a casa il meritatissimo successo. Il più importante della sua carriera. Cosi Silvia all’arrivo " Sono molto felice, è tutta la settimana che sono molto veloce con ogni tipo di condizione, questo grazie al lavoro svolto nella prima parte dell'anno. Oggi nella Medal dovevo tenermi dietro la turca Nazli Cagla Donertas, fin dal pre-partenza l'ho marcata e nonostante due penalità sono riuscita a farla arrivare dietro di me ".

Più combattuta la prova di Francesco Marrai (2-4-1-4-2-3-6-12-4) che è entrato nella Medal race in quarta posizione con l’obbiettivo di mettere tre barche tra lui e chi lo precedeva in classifica. “E’ stata una rimonta fantastica - racconta il livornese appena sceso a terra - il vento fortissimo e instabile. Ero tra gli ultimi alla prima boa, ma ho continuato a crederci e ho cominciato a recuperare. Ho superato l’ultimo necessario per la mia classifica a pochi metri dal traguardo. Con il quarto posto finisco a pari punti con l’estone Rammo, ma lo precedo in classifica per averlo battuto proprio nella medal race. Per come si è sviluppata è una delle maggiori soddisfazioni della mia carriera”.

La stagione di Francesco è stata sin qui formidabile: Vittorioso all’esordio Eurosaf a Palma di Maiorca, ottimo secondo nella prova di World cup di Hyeres, in Francia e ora vittorioso anche qui nella Prestigiosa settimana di Kiel, mai nessuno aveva fatto tanto nella classe laser.

Da segnalare l’ottimo quarto posto dell’altra gialloverde Joyce Florida, ad un soffio dal podio, sempre in Laser Radial a dimostrare dell’alto livello raggiunto dai nostri atleti in questa classe.