Stampa questa pagina
Domenica, 04 Marzo 2018 13:38

Sci alpino-Coppa del Mondo: Moelgg e Gross nella top ten a Kranjska Gora.

Manfred Moelgg in azione a Kranjska Gora Manfred Moelgg in azione a Kranjska Gora ph. Elvis

Archiviate le uscite a vuoto di PyeongChang, i mattatori fra i pali stretti della Coppa del Mondo di sci alpino, Marcel Hirscher e Henrik Kristoffersen, hanno subito ristabilito le gerarchie finendo, come accaduto praticamente per tutta la stagione, ai primi due posti nello slalom del “Circo Bianco” disputato oggi a Kranjska Gora (Slovenia). A vincere gara e coppa di specialità (la settima consecutiva) è stato l’austriaco Hirscher, in testa già dopo la prima manche, davanti all’eterno rivale norvegese Kristoffersen, secondo a metà gara e anche al termine con 1”22 di distacco dal campione del “wuenderteam”. Sul terzo gradino del podio (+1”61) è salito l’argento di PyeongChang Ramon Zenhaeusern (Svizzera), bravissimo a recuperare dal 10° posto parziale fino al bronzo. Gli unici due azzurri qualificati per la seconda manche sono stati i finanzieri Stefano Gross e Manfred Moelgg. L’altoatesino Moelgg, ottavo dopo la prima discesa, ha recuperato una posizione nella manche decisiva finendo al 7° posto a +1”51 da Hirscher. Il fassano Gross, settimo tempo parziale, ha invece concluso al 10° posto a +2”91. Peccato per l’esclusione dalla seconda manche dell’altro gialloverde Cristian Deville, 31° e primo dei non qualificati.

Joomla SEF URLs by Artio