Sport Invernali

News
Domenica, 18 Febbraio 2018 07:04

PyeongChang2018: sci alpino, Marcel Hirscher conquista l’oro anche nello slalom gigante. 13° Manfred Moelgg, 14° Florian Eisath.

Seconda medaglia d’oro ai Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018 per il campione austriaco Marcel Hirscher che, dopo il successo nella combinata, si aggiudica anche lo slalom gigante confermando, per l’ennesima volta, che è lui il "Re" delle discipline tecniche dello sci alpino. Già in testa dopo la prima manche, Hirscher ha mantenuto i nervi saldi anche nella discesa decisiva precedendo sul podio di YongPyong il rivale norvegese Henrik Kristoffersen, 10° a metà gara e alla fine argento (+1”27) grazie al miglior tempo nella seconda run. Il bronzo è andato al francese Alexis Pinturault (+1”31) scivolato di una posizione rispetto al risultato della prima manche. L’Italia, il cui quartetto al via era formato totalmente da atleti “Fiamme Gialle”, ha piazzato Manfred Moelgg al 13° posto e Florian Eisath al 14°. C’è grande rammarico per le uscite degli altri due finanzieri al via: Luca De Aliprandini e Riccardo Tonetti. Il primo è “deragliato” a due porte dal traguardo della prima manche quando stava sciando sugli stessi tempi di Hirscher mentre Tonetti, splendido quarto dopo la prima frazione, è scivolato sul muro finale mentre lottava per il podio. Per l’Italia maschile dello sci alpino restano ancora da disputare, ai Giochi di PyeongChang, lo slalom (giovedì 22 febbraio) e il team event misto (sabato 24 febbraio).

CLASSIFICA