Scherma

News
Lunedì, 12 Febbraio 2018 10:11

A Bonn, primo podio in carriera per Guillaume Bianchi

Guillaume Bianchi, classe 97, ha conquistato il primo podio in carriera sulle pedane di Bonn al termine della gara di Coppa del Mondo di fioretto maschile ottenendo così il miglior risultato nella sua giovane carriera, grazie ad una serie di successi in fila contro avversari molto quotati.
Infatti, dopo aver vinto tutti i match del proprio girone nella giornata di qualificazione, il frascatano ha esordito superando per 15 a 13 Martino Minuto. Successivamente, per l’accesso nei 16, ha sconfitto per 15 a 14 il giapponese Toshiya Saito, argento mondiale 2017, e per l’accesso ai quarti di finale il bronzo olimpico di Rio2016, il russo Timur Safin per 15 a 13. Ai quarti ha poi affrontato e superato, in rimonta, il sudcoreano Ha Taegyu col punteggio di 15 a 12, prima di fermarsi in semifinale al cospetto del forte russo Alexey Cheremisinov, poi vincitore della gara, per 15 a 8.