Atletica

News
Domenica, 04 Febbraio 2018 18:58

Quattro titoli agli italiani indoor junior e promesse

Si sono appena conclusi al Palaindoor di Ancona i campionati italiani junior e promesse indoor. Quattro i titoli individuali conquistati. Tra i militari hanno vinto: Benedetta Cuneo, salto triplo promesse con 12.94, Sidney Giampietro, getto del peso junior femminile con 14,77 e Filippo Randazzo nel salto in lungo promesso con un ottimo 7.90. Per la Sezione Giovanile titolo italiano per Alessandro Pace nel getto del peso con 17.19. Ottime prestazioni anche per Anthea Mirabello argento nei 3km. di marcia junior femminile con il crono di 14'19",  Lorenzo Matarazzo nel salto in alto junior secondo con il nuovo p.b. a 2.06 e bronzo  per Ilaria Verderio nei 400 promesse con 55"26. Nei primi otto posti anche Simone Andreini quarto nell'asta promesse, Emanuele Romanzi quinto nella 5 km. di marcia, Paolo Calabrò  quinto nell'asta junior, Edoardo Bianco sesto nei 400 junior e Federico Riva settimo nei 1500 junior. A livello di squadre terzo posto per la compagine delle Fiamme Gialle G. Simoni con 52 punti alle spalle dell'Atletica Riccardi Milano primi con 59 e dell'Atletica Pro Sesto Milano con 52 punti.