Sport Invernali

News
Giovedì, 04 Gennaio 2018 17:50

Sci alpino-Coppa del Mondo: doppietta austriaca nello slalom di Zagabria. 10° Moelgg, ancora punti preziosi per Deville.

Marcel Hirscher apre il nuovo anno regalandosi la 50^ vittoria in carriera in Coppa del Mondo. Il campionissimo austriaco, padrone indiscusso di questa stagione nelle discipline tecniche, ha conquistato il primo gradino del podio nello slalom disputato stasera sulla collina di Zagabria precedendo di 5 centesimi il compagno di nazionale Michael Matt (leader a metà gara proprio davanti a Hirscher) e di 11 il norvegese Henrik Kristoffersen. Il migliore fra gli italiani in classifica è il finanziere Manfred Moelgg, 13° dopo la prima discesa e alla fine buon 10° a +2”37 dal vincitore. Peccato invece per l’uscita di scena (a causa di un’inforcata) nella seconda manche di Stefano Gross che era 5° dopo la prima frazione. Gara da incorniciare, invece, per Cristian Deville che prima riesce a centrare (con il pettorale 44!) la qualificazione per la seconda manche per poi chiudere con un importante (in chiave punteggi) 23° posto finale, un risultato che permette al finanziere trentino di recuperare ben 7 posizioni nella classifica di specialità dove, attualmente, è appena fuori dalla top-30 (32°). Il giovane Alex Vinatzer, portacolori della Sezione Giovanile “Fiamme Gialle-Carlo Valentino” non ha concluso la prima manche. Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo maschile è fissato nel week-end con il gigante (sabato) e lo slalom (domenica) di Adelboden (Svizzera).