Sport Invernali

News
Domenica, 10 Dicembre 2017 13:39

Sci alpino-Coppa del Mondo: in Val d’Isère, Stefano Gross chiude 6° lo slalom dopo una grande prima manche. Torna fra i top 30 Cristian Deville, buon 23°.

Sci alpino-Coppa del Mondo: in Val d’Isère, Stefano Gross chiude 6° lo slalom dopo una grande prima manche. Torna fra i top 30 Cristian Deville, buon 23°. ph. Elvis

Dopo aver dominato la prima manche, conclusa nettamente al comando, il finanziere Stefano Gross non riesce purtroppo a salire sul podio nello slalom di Val d’Isère (Francia) chiudendo con un amaro 6° posto finale. E dire che le cose, malgrado le difficilissime condizioni meteo (neve cadente e scarsa visibilità) si erano messe subito bene per il campione di Pozza di Fassa (TN) che aveva fatto segnare il miglior tempo parziale con 19 centesimi di vantaggio su Michael Matt (AUT) e 21 su Andre Myhrer (SWE). Nella manche decisiva, contraddistinta da un ulteriore peggioramento del meteo, si è assistito alla rimonta di un indomito Marcel Hirscher, risalito dall’ottava posizione parziale fino al primo gradino del podio al termine di una frazione strepitosa nella quale ha fatto realizzare il 2° tempo di manche. Sul podio con il fenomeno austriaco sono saliti il norvegese Henrik Kristoffersen (+0”39 e in recupero di 3 posizioni) e lo svedese Andre Myhrer (+0”40). Peccato per il podio mancato del nostro Stefano, autore comunque di una gara fantastica sporcata, nella seconda discesa, da alcuni piccoli errori che, in queste condizioni, hanno poi presentato un conto salato (alla fine Gross chiuderà a 76 centesimi da Hirscher). Da sottolineare, sempre per i colori gialloverdi, il buon 23° posto finale di Cristian Deville, bravissimo a centrare la qualificazione per la seconda manche con il pettorale 49! Peccato invece per l’inforcata di Manfred Moelgg nella prima frazione e per la mancata qualificazione di Riccardo Tonetti, fuori per sole 2 posizioni dai top 30.