Judo

News
Domenica, 26 Novembre 2017 18:46

Bronzo per la squadra femminile di Judo alla Coppa Europa per Club di Wuppertal (GER)

Bronzo per la squadra di judo femminile alla Coppa Europa per Club Bronzo per la squadra di judo femminile alla Coppa Europa per Club
La squadra femminile di Judo a Wuppertal (GER) conquista la medaglia di bronzo nella Coppa Europa per Club, torneo riservato alle squadre vincitrici dei titoli nazionale nei rispettivi Paesi.
La squadra Fiamme Gialle si era guadagnata il diritto di partecipare grazie al titolo italiano conquistato nel 2016 (il quinto consecutivo ed il 10 della storia del judo femminile Fiamme Gialle).
Martina Lo Giudice, Miriam Boi, Edwige Gwend, Alice Bellandi, Valeria Ferrari e Assunta Galeone sono le componenti della squadra.
Per il team Fiamme Gialle, partito con l'handicap a causa della mancanza nella squadra della cat. 52 kg,  il percorso diventa subito in salita quando al primo incontro  perde 3 a 2 contro il club francese Étoile Sportive  Blanc Mesnil, finendo così ai ripescaggi. È qui che inizia la scalata verso la finale per il bronzo. Le ragazze del team Fiamme Gialle  sconfiggono la squadra francese Maison Alfort e poi battono nella rivincita le francesi dell'Etoile Sportive Blanc Mesnil (questa volta 3 a 2 lo score a favore del team Fiamme Gialle). In finale contro il team russo New Stream le ragazze partono con un doppio svantaggio (l'handicap nella cat. 52 kg ed una sconfitta subita da Martina Lo Giudice nei 57). Proprio quando la medaglia sembrava svanire, le ragazze hanno un sussulto di orgoglio e con tre vittorie consecutive contro le rispettive avversarie,  Edwige Gwend, Alice Bellandi Assunta Galeone, regalano alla squadra una bella medaglia di bronzo più che meritata.