Sport Invernali

News
Domenica, 26 Novembre 2017 18:26

Biathlon: partenza da urlo dell'Italia nella Coppa del Mondo 2017/2018. A Oestersund, la staffetta mista con Dorothea Wierer è d'argento. Vince la Norvegia.

Strepitoso avvio di stagione per l’Italia del biathlon che stasera, nell’opening della Coppa del Mondo 2017/2018, ha conquistato uno splendido argento nella staffetta mista 2x6 km + 2x7,5 km disputata sulle nevi svedesi di Oestersund. Il quartetto composto da Lisa Vittozzi, dalla nostra Dorothea Wierer, da Dominik Windish e Lukas Hofer ha condotto una gara di vertice dal primo all’ultimo metro, cullando a lungo il sogno della vittoria che alla fine è sfumata per soli 5 secondi a causa di un giro di penalità di troppo dell’ultimo frazionista azzurro, Lukas Hofer. Impeccabile la prima frazione della Vittozzi, perfetta e pulita al poligono, buona la prova della “Fiamma Gialla” Dorothea Wierer (2 sole ricariche per lei), mostruosa la frazione di Windisch (perfetto al tiro e veloce nel fondo) mentre Lukas Hofer, che guidava la gara con oltre 25 secondi di vantaggio sugli inseguitori, è incappato in un giro di penalità nella prima serie di tiri. La gara sembrava compromessa ma il carabiniere altoatesino, generosissimo nel fondo, è riuscito a non perdere la calma nell’ultima decisiva serie di tiri restando così agganciato al trenino dei migliori (Norvegia, Germania e Slovacchia su tutte) giocandosi la vittoria fino a poche centinaia di metri dall’arrivo sul quale è transitato per primo il norvegese Svendsen con 5”3 di vantaggio su Hofer e 6”4 sul tedesco Peiffer. Quarta posizione per la Slovacchia poi, a seguire, troviamo nella top-ten Svezia, Russia, Francia, Finlandia, Svizzera e Ucraina. Ben 24 le Nazioni presenti in questo primo appuntamento con la Coppa del Mondo di biathlon, che resterà in Svezia, ad Oestersund, per tutta la prossima settimana con le competizioni a livello individuale. L’Italia intanto c’è ed è partita alla grande!

Video

VIDEO Staffetta mista 2x6 km + 2x7,5 km Oestersund (SWE)