Canottaggio

News
Domenica, 12 Novembre 2017 15:06

Valentina Rodini, Regina della Silver SKiff 2017

Ormai è una certezza! Se Valentina Rodini partecipa alla Silver Skiff, difficilissima gara Internazionale di endurance, non ce ne è per nessuno. Nella gara che ogni anno si disputa sul fiume Po a Torino, sulla distanza di 11 Km, ancora una volta, l'atleta della Fiamme Gialle si aggiudica la classifica Pesi Leggeri femminile, staccanado la seconda classificata per più di un minuto. E non è tutto. Nella classifica generale si è piazzata in seconda posizione, sfiorando l'oro assoluto di soli 3 secondi che, su un percorso così lungo e complicato, sono poco più di un soffio di vento. 

Un altro risultato importante è stato raggiunto da Francesco Fossi che è tornato a gareggiare in una gara Internazionale, dopo il quarto posto Olimpico di Rio 2016. Più di un anno di lontananza dalle gare che contano, non lo hanno arrugginito affatto. Si piazza in sesta posizione nella classifica generale che ha visto trionfare il Campione Olimpico del doppio Senior, il croato Martin Sinkovic, seguito dal fratello Valent.Francesco manca il podio per pochi secondi e si posiziona primo fra gli italiani, lasciando presagire un suo grande ritorno nel canottaggio che conta nell'imminente stagione agonistica 2018. 

Tra i Senior buona la prova di Simone Venier, ventisettesimo in assoluto e di Emanuele Fiume, ancora Under 23, che chiude la sua gara cinquantesimo nella classifica generale.

In una gara così spettacolare e prestigiosa non poteva certo mancare una rappresentanza della Sezione Giovanile gialloverde di Sabaudia. Eccezionale medaglia di bronzo per Davide Tovo nella categoria Ragazzi che precede il compagno di squadra Matteo Sartori. I due gialloverdi si classificano rispettivamente, secondo e terzo tra gli italiani in gara. Nella categoria Junior, Gabriele D'Alfonsi si piazza in quarta posizione ad una manciata di secondi dalla medaglia di bronzo.

Non nascondono la soddisfazione i due Tecnici delle Fiamme Gialle, Rocco Pecoraro e Nicola Moriconi che hanno potuto assistere a prestazioni importanti da parte di tutta la spedizione gialloverde, pur essendo la prima gara dopo la ripresa degli allenamenti.