Stampa questa pagina
Sabato, 30 Settembre 2017 17:55

Domenico Montrone è vice Campione del Mondo

Neanche il tempo di finire di cantare l’inno di Mameli, suonato per il due senza di Lodo e Vicino che, il quattro senza Senior, guidato dal gialloverde Domenico Montrone, conquista l’argento mondiale.

Gara perfetta e di grande intelligenza, quella condotta dal capovoga italiano Montrone che lascia sfogare gli avversari mantenendo il contatto nella prima parte di gara. Solamente l’Australia sorprende tutti e scappa via. Nei secondi 1000 metri, il quattro azzurro è implacabile e lascia sul posto i colossi della Gran Bretagna e dell’Olanda, lanciandosi all’inseguimento degli australiani. Gli ultimi 250 metri tolgono il respiro. Il gialloverde Domenico Montrone incrementa ulteriormente i colpi, salendo a 46 palate al minuto. La Gran Bretagna non regge il ritmo imposto dagli azzurri e abbandona la lotta per le prime due posizioni. L’Italia, nelle ultime palate, fa veramente paura e la prua azzurra entra prepotentemente nell’imbarcazione australiana. Sul traguardo l’Australia riesce a reagire e protegge la prima posizione. L’Italia è d’argento e si laurea vice Campione del Mondo.

Per il secondo anno di seguito, il quattro senza azzurro, si conferma tra gli equipaggi più forti al mondo e l’argento di oggi è il risultato di un continuo miglioramento. Il capovoga Domenico Montrone, con questa prestazione, entra di diritto tra i migliori capovoga al mondo. Complimenti!!!!