Sport Invernali

News
Venerdì, 29 Settembre 2017 08:54

“A Passo d’Oro” conquista Nizza. Il film-documentario sulla vita di Franco Nones vince il primo premio per la categoria Giochi Olimpici al “Côte d'Azur Sport Film Festival”.

Franco Nones e la Francia, un feeling che dura da quasi 50 anni. Dalle nevi di Grenoble 1968, dove conquistò la medaglia d’oro olimpica nella 30 km di fondo, al “Côte d'Azur Sport Film Festival” di Nizza dove il film documentario sulla straordinaria vita del campione trentino ha conquistato il primo premio della prestigiosa rassegna cinematografica francese nella categoria “Giochi Olimpici”. Grande la soddisfazione della regista Lia Beltrami, che con il film documentario “A Passo d’Oro”, alle cui riprese hanno in vario modo collaborato anche le “Fiamme Gialle”, ha saputo splendidamente raccontare la vita di un simbolo di tenacia e determinazione, rendendo omaggio all’uomo e all’atleta Franco Nones, un campione capace di superare le difficoltà dello sport ma anche della vita, un simbolo per le “Fiamme Gialle", per lo sci di fondo azzurro, per lo sport italiano tutto e per la comunità trentina. Al “Côte d'Azur Sport Film Festival” sono stati proiettati 314 film per oltre 122 ore di proiezioni. 67 i Paesi partecipanti e 6 le categorie in gara: clip sportivo corto-metraggio, documentario sportivo, giochi olimpici, fiction in lungo metraggio, sport e società e il premio speciale della giuria. La cerimonia di consegna del premio avrà luogo questa sera, a partire dalle ore 19:30, presso il Museo Nazionale dello Sport di Nizza.