1912 | Gli sciatori gialloverdi partecipano alle gare alpine

Mentre le Fiamme Gialle avevano iniziato il loro percorso organizzato nel mondo dell'agonismo sportivo, dal 5 maggio al 27 luglio 1912 si svolsero a Stoccolma i Giochi della V Olimpiade che, secondo gli storici, furono i primi giochi moderni. Le medaglie per l'Italia, come era prevedibile, arrivarono dalla ginnastica, dalla scherma e dall'atletica. Non vi parteciparono atleti militari e nemmeno finanzieri, peraltro impegnati sul fronte libico. In ogni caso, pur non partecipando alle Olimpiadi, l'attività sportiva del Corpo proseguì con la partecipazione della squadra di sciatori della Regia Guardia di Finanza alle gare invernali organizzate sulle nevi dell'arco alpino italiano.