Vela

News
Domenica, 29 Maggio 2022 09:40

Concluso in Messico il campionato mondiale 2022 classe ILCA 7, singolo olimpico maschile.

Giovanni Coccoluto Giorgetti in azione durante il mondiale in Messico Giovanni Coccoluto Giorgetti in azione durante il mondiale in Messico

Con le ultime due regate valide per le Final Series, termina il Mondiale ILCA 7, prima rassegna iridata della vela olimpica, disputato dal 23 al 28 maggio nelle acque della riviera pacifica di Nayarit, a Vallarta (MEX).

L’evento, organizzato presso il “Vallarta Yacht Club”, ha ospitato una flotta di 126 tra i migliori timonieri al mondo, componenti delle rappresentative nazionali di ben 45 paesi. Livello altissimo, quindi, fin dalle prime battute, con le prove di qualificazione, dopo le quali i concorrenti sono stati suddivisi in due flotte (Gold e Silver): in tutto sono state disputate 12 emozionanti sfide, in condizioni meteo marine varie ed impegnative, soprattutto per la difficoltà di interpretazione del campo di regata, costantemente interessato da forti correnti, fattore assai determinante nelle scelte tattiche e quindi sul buon esito di ogni regata.

Il titolo mondiale va al francese Jean-Baptiste Bernaz (51); alle sue spalle il cipriota Pavlos Kontides (68) e il croato Filip Jurisic (75): un podio di autentici specialisti di questa classe olimpica.

Gli atleti del Gruppo Sportivo di Gaeta, coadiuvati dal tecnico federale ILCA 7, ex Fiamma Gialla Giorgio POGGI, hanno partecipato all’evento con i laseristi Giovanni COCCOLUTO GIORGETTI e Gianmarco PLANCHESTAINER che concludono rispettivamente in 20^ e 69^ posizione.

Gli altri italiani in gara:

Alessio Spadoni 14°, Lorenzo Brando Chiavarini 22° e Dimitri Peroni 37°.

Il nostro Giovanni Coccoluto Giorgetti si è così espresso a fine gara: “…l’ultimo giorno di regate è andato abbastanza bene: le condizioni del vento erano sui 18 nodi nel corso di entrambe le prove . Devo dire che è stata una settimana particolarmente impegnativa dal punto di vista fisico. Per quanto riguarda la mia posizione finale sono soddisfatto: peccato per i primi giorni, nei quali ho faticato particolarmente ad entrare in gara, ma poi il mio Campionato del Mondo è stato un crescendo, fino a concluderlo in ventesima posizione...”.

 

Link risultati:

https://www.sailwave.com/results/vyc/ILCA7Mens2022.htm

Video