Vela

News
Domenica, 22 Maggio 2022 19:29

Europei iQfoil di Torbole. Marta Maggetti protagonista di una grande rimonta conclude sesta!

Marta Maggetti in azione a Torbole Marta Maggetti in azione a Torbole

Con le medal race odierne, terminano i Campionati Europei delle classi olimpiche iQfoil maschili e femminili, disputati nelle acque del Lago di Garda dal 17 al 22 maggio.

L’importante rassegna continentale, organizzata e condotta dal “Circolo Surf Torbole”, ha accolto e gestito una flotta di 249 windsurfisti provenienti da ben 41 nazioni (tra questi anche l’oro e l’argento di Tokyo 2020 nella classe RS:X, l’olandese Kiran Badloe e il francese Thomas Goyard), dando vita ad una bellissima manifestazione di sport e dimostrando, come di consueto, le eccezionali capacità organizzative dei circoli velici dell’alto Garda.

Le Fiamme Gialle di Gaeta hanno partecipato all’evento con Daniele Benedetti e Marta Maggetti nelle rispettive specialità maschili e femminili.

iQfoil – W (94 partecipanti)

La cagliaritana Marta Maggetti, penalizzata da una squalifica nella prima giornata si è resa protagonista di una entusiasmante ed inesorabile rimonta fino a centrare, con le ultime prove delle qualifiche, l’ambito obiettivo della medal race riservato alle prime dieci in classifica. Buona anche la prestazione finale, grazie alla quale riesce a guadagnare il 6° posto in classifica generale.

Così il podio della nuova tavola olimpica che, come noto, esordirà ufficialmente ai prossimi Giochi di Parigi 2024 (Marsiglia per la disciplina della vela):

primo posto per la francese Hélène NOESMOEN, seguita dalla britannica Emma WILSON (bronzo a Tokyo 2020) e dalla polacca Maja DZIARNOWSKA.

Al termine della gara odierna la nostra Marta ha così espresso la propria soddisfazione: “…è stata una settimana tanto difficile! Ho iniziato con il piede sbagliato ma sono contenta di essere riuscita a mantenere i nervi saldi in modo da scalare, giorno dopo giorno, la classifica. Le difficoltà sono sicuramente servite a capire meglio su cosa bisogna lavorare, e così quest’estate al Garda i ritiri collegiali saranno l’occasione perfetta per mettere a punto ogni minimo dettaglio…”.

iQfoil – M (154 iscritti)

Nel windsurf foil maschile il finanziere Daniele Benedetti, seppur autore di buoni parziali ed una vittoria nella 17^ prova (slalom), non riesce a conquistare la top ten durante le prove di qualifica concludendo il campionato europeo in 17^ posizione.

Il titolo continentale va al francese Nicolas GOYARD; l’argento all’italiano Nicolò RENNA (Circolo Surf Torbole), e il bronzo all’olandese Luuc VAN OPZEELAND.

Link risultati:

https://iqeuropeans2022.sailti.com/en/default/races/race-resultsall