Vela

News
Martedì, 05 Aprile 2022 18:48

51° Trofeo Princesa Sofia. Ruggero TITA riparte in pole position.

Flotta dei Nacra 17 Flotta dei Nacra 17 Sailing Energy

Palma di Maiorca (ESP) – All’avvio del 51° Trofeo Princesa Sofia, entra nel vivo la nuova stagione olimpica con la prima tappa spagnola di Coppa del Mondo World Sailing.

Nella giornata odierna tutte le classi in gara hanno iniziato il loro programma di regate.

L’Evento, molto atteso a causa della lunga parentesi dovuta al Covid, ha fatto registrare numeri da record per la partecipazione di 843 imbarcazioni e 1093 partecipanti provenienti da ben 62 nazioni.

Il Team Fiamme Gialle, supportato dal Tecnico federale della classe 49erFX e Allenatore della Sezione Vela di Gaeta, l’ex olimpionico Gianfranco Sibello, partecipa alla competizione in 7 delle 10 classi olimpiche in gara.

Le anomale condizioni meteo-marine (rispetto al clima tipico delle Baleari), hanno regalato due giornate di vento molto forte da nord-est con temperature rigide; situazione che ha messo a dura prova l’intera flotta e offerto grande spettacolo nella baia di Palma di Maiorca, considerato l’elevato tasso tecnico dei regatanti.

Con la giornata di domani è in programma il termine della fase di qualificazione e da giovedì, le regate entreranno nel vivo con le Gold Fleet in corsa per la finale (Medal Race), in programma sabato 9 aprile.

Subito in evidenza nella classe Nacra 17, i campioni olimpici in carica Ruggero TITA e Caterina BANTI (CC Aniene), che alla prima gara ufficiale dopo la memorabile finale olimpica di Tokyo 2020, dimostrano di non aver alcuna voglia di cedere il passo ai forti equipaggi rivali. Infatti, con i parziali 2-1-1, i fuoriclasse del catamarano misto foil, sono subito in testa alla classifica, davanti ai connazionali Giubilei/Ugolini (Compagnia della Vela di Roma) e i finlandesi Kurtbay/Keskinen, rispettivamente in seconda e terza posizione provvisoria.

Altra nota positiva per i nostri portacolori giunge dalla classe 49er FX, grazie ad un ottimo avvio (parziali 1-4-9), di Carlotta OMARI in coppia con Sveva CARRARO (AM), che le colloca in terza posizione provvisoria.

Così le altre Fiamme Gialle in gara dopo le prime due giornate:

nel 470 mixed (65 equipaggi in gara), Alessandra DUBBINI e Marco GRADONI (Tognazzi Marine Village) sono 23esimi; in ILCA 6 (86 partecipanti), le giovani Chiara BENINI, Carolina ALBANO e Matilda TALLURI sono rispettivamente 21^, 39^ e 58^, mentre nella classe maschile ILCA 7 (162 iscritti), i nostri portacolori Giovanni COCCOLUTO GIORGETTI e Gianmarco PLANCHESTAINER, sono per ora in 26^ e 54^ posizione. Nella tavola iQfoil maschile, momentaneo 22° posto per Daniele BENEDETTI, mentre nella medesima classe femminile, Marta MAGGETTI purtroppo oggi non ha regatato per motivi di salute.

Link risultati:

https://www.trofeoprincesasofia.org/en/default/races/race-resultsall