Sport Invernali

News
Domenica, 03 Aprile 2022 10:30

Assoluti sci di fondo: doppietta Ganz-Scardoni nella 30 km a tecnica classica di Dobbiaco! Dominio "Fiamme Gialle" anche nelle categorie giovanili: titoli per Graz, Barp, Gallo e Ghio!

Ganz e Scardoni guidano la fuga nella 30 km TC degli assoluti di Dobbiaco Ganz e Scardoni guidano la fuga nella 30 km TC degli assoluti di Dobbiaco ph. Newspower

Le “Fiamme Gialle” chiudono in bellezza la rassegna tricolore 2022 di fondo, organizzata in questo fine settimana presso la “Nordic Arena” di Dobbiaco (Alto Adige). In una splendida giornata di sole, con un clima tipicamente invernale dopo la copiosa nevicata di ieri, sono stati assegnati i titoli sulle lunghe distanze, gare che hanno visto, come in tutte le giornate precedenti del resto, i finanzieri grandi protagonisti. Nella 30 km a tecnica classica femminile è arrivata una straordinaria doppietta gialloverde grazie al successo di Caterina Ganz davanti alla compagna di Club Lucia Scardoni. Una “Fiamma Gialla” davanti a tutti anche nella gara maschile degli junior, con il “solito” Elia Barp a dominare la gara (30 km TC) davanti a Mauro Balmetti (Fiamme Oro) e all’altro gialloverde Andrea Zorzi, portacolori della Sezione Giovanile “Fiamme Gialle-Carlo Valentino” cui è andata la medaglia di bronzo. Barp ha anche trionfato nella classifica finale junior della “Coppa Italia Rode” 2021/2022. In campo femminile, sempre fra le junior, il successo della 20 km TC è andato alla nostra Elisa Gallo, medaglia d'oro davanti a Denise Dedei e all'altra "Fiamma Gialla" Veronica Silvestri, splendido bronzo. Ancora un titolo targato "Fiamme Gialle" fra gli under 18 grazie al piemontese Davide Ghio, anch'esso tesserato per la nostra Sezione Giovanile. La gara più lunga della giornata, la massacrante 50 km maschile (sempre a passo classico), è stata vinta dal poliziotto valdostano Federico Pellegrino, che nel finale si è avvantaggiato precedendo poi sul traguardo l’alpino del C.S. Esercito Francesco De Fabiani e l’altro atleta delle “Fiamme Oro” Dietmar Noeckler. Resta ai piedi del podio, quarto a pochi metri dal bronzo, il finanziere trentino Giandomenico Salvadori, vincitore pochi giorni fa del titolo nella 15 km a tecnica libera. Ottavo posto assoluto, e medaglia d'oro U23, per un grandissimo Davide Graz che precede sul podio di categoria l'altro finanziere Alessandro Chiocchetti. Difficile chiedere di più ad una giornata indimenticabile per i nostri colori.

CLASSIFICHE COMPLETE

Il podio della 30 km femminile (ph. Newspower)

Il podio della 30 km maschile U20 (ph. Newspower)

Le prime tre classificate della categoria U20 femminile

Davide Ghio in azione (ph. Newspower)

Giandomenico Salvadori in testa al gruppo della 50 km maschile (ph. Newspower)