Sport Invernali

News
Mercoledì, 30 Marzo 2022 11:12

Fondo: ai Campionati Italiani di Dobbiaco titoli skating a Salvadori, Scardoni e Graz.

Il podio della 10 km femminile Il podio della 10 km femminile

Tris di medaglie d’oro targate “Fiamme Gialle” nella prima giornata di gare dei Campionati Italiani 2022 di sci di fondo. Presso la “Nordic Arena” di Dobbiaco, in Alto Adige, i nostri atleti sono andati a segno a livello assoluto sia in campo maschile che femminile, con Giandomenico Salvadori vittorioso nella 15 km a tecnica libera maschile e Lucia Scardoni davanti a tutte nella 10 km femminile. Un finanziere sul primo gradino del podio anche fra gli under 23, grazie al friulano Davide Graz. Non poteva esserci davvero un inizio migliore per questa rassegna “tricolore” 2022 dello sci di fondo, con le “Fiamme Gialle” subito a fare man bassa di titoli. Soddisfazione enorme per gli allenatori Fulvio Scola e Francesca Baudin ma anche per il gruppo di tecnici dei materiali, guidati dal bravissimo Daniele Delugan.

Nella 15 km maschile il finanziere trentino Giandomenico Salvadori ha preceduto sul podio i poliziotti Federico Pellegrino (+5”9) e Simone Daprà (+13”5) mentre Davide Graz, vincitore come detto fra gli under 23, ha chiuso al 5° posto assoluto precedendo sul podio di categoria Giovanni Ticcò (Fiamme Oro) e il compagno di Club nelle Fiamme Gialle Luca Del Fabbro (8° assoluto).

Una Lucia Scardoni dominante nella 10 km femminile, sempre a tecnica libera. La “Fiamma Gialla” veronese ha rifilato ben 15 secondi all’atleta del C.S. Esercito Elisa Brocard. Va fatto un applauso speciale alla rientrante Francesca Franchi, che dopo una stagione condizionata da problemi di salute raccoglie uno straordinario terzo posto assoluto chiudendo a poco più di 30 secondi dalla Scardoni. Da segnalare anche, sempre per i colori gialloverdi, il positivo 7° posto della sprinter valdostana Greta Laurent.

Il podio della 10 km femminile

Il podio della 15 km maschile

Il podio della 15 km maschile U23