Sport Invernali

News
Mercoledì, 23 Agosto 2017 20:32

Combinata nordica: nel Grand Prix di Tschagguns (Austria) Alessandro Pittin risale dal 43° al 5° posto finale.

Grazie ad una super-rimonta con i roller, il finanziere friulano Alessandro Pittin ha conquistato questa sera, sulle strade austriache di Tschagguns, un buon 5° posto nel FIS Grand Prix di combinata nordica in versione estiva. 43° dopo il salto sul trampolino HS 108, con 1’44” da recuperare  nei confronti del leader provvisorio Mario Seidl (Austria), il nostro Alessandro si è come sempre scatenato nella seconda parte di gara dimostrando, per l’ennesima volta, le sue straordinarie doti nel fondo che l’hanno portato a recuperare posizione dopo posizione concludendo, come detto, al 5° posto a soli 2”1 dal vincitore, il tedesco Fabian Riessle, che in volata ha preceduto Seidl di appena 3 decimi mentre, sul terzo gradino del podio, è salito il finlandese Ilkka Herola (+0”8).  Medaglia di legno per l’altro teutonico Eric Frenzel, finito ad appena 1 decimo dal bronzo e davanti a Pittin, apparso in grande spolvero lungo i 4 giri dell’insidioso anello da 2500 metri.