Sport Invernali

News
Giovedì, 24 Marzo 2022 13:44

Assoluti sci alpino: Christof Innerhofer medaglia d’oro in supergigante. Alex Hofer si mette al collo l’argento della combinata.

Christof Innerhofer in azione a Bardonecchia Christof Innerhofer in azione a Bardonecchia ph. Elvis

Dopo il bronzo di ieri in discesa, il nostro Christof Innerhofer è andato oggi a prendersi la medaglia d’oro in supergigante ai Campionati Italiani Assoluti di sci alpino. Sulle nevi di Bardonecchia (TO), il finanziere di Gais (BZ) ha vinto perentoriamente la gara conquistando il suo sesto titolo nazionale assoluto, il primo in supergigante dopo i tre in combinata alpina e i due in discesa. Innerhofer ha preceduto sul podio “tricolore” Pietro Zazzi +0”63 e Giovanni Borsotti +0”65, mentre nella top 10 hanno chiuso, a dimostrazione di un’ottima prova d’assieme del team “Fiamme Gialle”, gli altri finanzieri Matteo Franzoso 5°, Tobias Kastlunger 6°, Alex Hofer 7° e Riccardo Tonetti 8°. Il titolo giovani è andato a Marco Abbruzzese, mentre il nostro Max Perathoner (ieri bronzo in discesa), ha conquistato l'argento. Nella combinata alpina a primeggiare è stato il carabiniere Giovanni Borsotti davanti al nostro Alex Hofer, protagonista di un’ottima manche fra i pali stretti conclusa a 19 centesimi dal leader. Quarta posizione, dietro al giovane Marco Abbruzzese (terzo assoluto e primo fra i giovani), per l’altro finanziere Tobias Kastlunger davanti ai compagni di Club Matteo Franzoso e Manuel Ploner, quest’ultimo in grande spolvero fra le rapid gates (sesto assoluto e argento fra i giovani).

Nella foto: Alex Hofer, argento nella combinata alpina (ph. Elvis)

Innerhofer con l'oro del supergigante (ph. Elvis)

Alex Hofer argento nella combinata alpina (ph. Elvis)

Foto di gruppo del team "Fiamme Gialle" (ph. Elvis)

Max Perathoner sul podio del supergigante "giovani" (ph. Elvis)

Manuel Ploner secondo nella combinata "giovani" (ph. Elvis)