Canottaggio

News
Lunedì, 21 Marzo 2022 09:58

La Sezione Giovanile conquista altre 14 medaglie nell'ultima giornata del Meeting Nazionale di Sabaudia

Nell’ultima giornata di gare al Meeting Nazionale di Sabaudia, i giovani canottieri delle Fiamme Gialle, guidati dai Tecnici Nicola Moriconi e Ciro Liguri, portano a casa altre 6 medaglie d’oro, 3 d’argento e 5 di bronzo.

Domenica sono arrivati due splendidi ori nelle categorie maggiori, uno dal “doppio” Under 18 (16-17 anni) di Natali Ferrieri Manoche e Giulia Samiec, e l’altro dal “quattro di coppia” Under 18 (15-17) di Cristian Roccarina, Marco Bertazzoli, Leonardo Cardinali e Davide Vena.

Nelle gare riservate ai più piccoli, vittoria per Thomas Capponi e Luca Santoriello, entrambi nel “singolo” Cadetti, per il “doppio Cadette di Stella Panziera e Chiara Luna Canciani, e per Roberto Cialei nel “7,20” Allievi B1.

Le 3 medaglie d’argento sono state conquistate dal “quattro di coppia” Cadetti di Cristian Rigoni, Christian Candido, Nicolò Sartori e Riccardo Miccinilli, da Vittoria Cestra nel “7,20” Allieve C, e da Lorenzo Badanai nel “7,20” Allievi B1.

A conquistare l’ultimo gradino del podio, così da portarsi a casa la medaglia di bronzo, Ludovica Trotta nel “7,20” Cadette, Francesco Stefanelli nel “singolo” Cadetti, il “doppio” Cadette di Roberta Romani e Maura Paoletti, Alessandro Bellini nel “7,20” Allievi B1 e il “doppio” Allievi B2 di Mario Danese e Alessandro Antonetti.

Le Fiamme Gialle, con 6 atleti della Sezione Giovanile, lasciano il segno anche nelle gare riservate alle rappresentative regionali. Nelle gare di sabato, il Lazio vince l’oro nel “quattro senza” Cadette con a bordo le gialloverdi Stella Panziera e Maura Paoletti, insieme a Viola Biagini (C.C. Aniene) e Lucrezia Iodice (C.C. Lazio). Un altro oro è stato conquistato dall’equipaggio laziale nel “quattro di coppia” Cadetti composto dalle Fiamme Gialle Cristian Rigonoi e Thomas Capponi, con Riccardo Baldassare e Gabriele Antonio Maria Donato (C.C. Aniene). Nella stessa gara, bronzo per l’equipaggio di Riccardo Miccinilli e Nicolò Sartori (Fiamme Gialle), Carlo Di Gregorio (C. Pontemilvio) e Lorenzo Fortunato (C.C. Aniene).

Domenica il Lazio conquista altri due ori con il “quattro senza” Cadetti di Christian Candido (Fiamme Gialle), Emanuele Altamore e Lorenzo Pane (Marina Militare) e Francesco Delbarba (C.C. Aniene), e con il “quattro di coppia” Cadette delle Fiamme Gialle Roberta Romani e Chiara Luna Canciani, insieme a Ludovica Rufino e Carlotta Sorrentino (C.C. Lazio).