Pattinaggio su Ghiaccio

News

Menù Pattinaggio su Ghiaccio

Venerdì, 25 Febbraio 2022 20:39

Pista lunga: 7 medaglie targate “Fiamme Gialle” nella prima giornata dei Campionati Italiani Assoluti singole distanze di Baselga di Pinè.

Michele Malfatti in azione Michele Malfatti in azione ph. Elvis

Hanno preso il via quest’oggi, sul ghiaccio trentino delll’Ice Rink di Baselga di Pinè (TN) i Campionati Italiani Assoluti singole distanze di pattinaggio velocità su pista lunga. A pochi giorni dalla chiusura dei Giochi Olimpici Invernali di Pechino, i migliori pattinatori del panorama nazionale, compresi i medagliati a cinque cerchi Davide Ghiotto e Francesca Lollobrigida, si sono dati appuntamento nell’impianto che fra 4 anni ospiterà la nostra Olimpiade, quella di Milano-Cortina 2026, per contendersi nella prima giornata di gare gli scudetti tricolori sui 500, 1000 e 5000 metri (maschili) e 500, 1000 e 3000 metri (femminili). Sulle distanze sprint a vincere, sia nei 500 che nei 1000 metri, è stato il poliziotto David Bosa, che ha preceduto sul podio i finanzieri Jeffrey Rosanelli e Mirko-Giacomo Nenzi, argento e bronzo sia sui 500 che nei 1000. Sulla distanza dei 5000 metri tripletta targata “Fiamme Gialle”, con Michele Malfatti che ha preceduto sul podio il bronzo dei 10000 metri a Pechino 2022, Davide Ghiotto e l’altro finanziere Andrea Giovannini.

In campo femminile, Serena Pergher (Fiamme Oro) si è presa il lusso di precedere, nei 500 metri, la stella Francesca Lollobrigida (Aeronautica), che si è però prontamente riscattata vincendo i 1000 e i 3000 metri. 

Domani a Baselga di Pinè si assegneranno i Titoli sui 1500 e 10000 metri (maschili) e sui 1500 e 5000 metri (femminili) mentre domenica gran finale con le mass start.

Nella foto: il podio dei 5000 m. da sx Ghiotto, Malfatti, Giovannini (ph. Elvis)