Giovedì, 17 Febbraio 2022 15:37

Sofia Goggia accolta dalle Fiamme Gialle al rientro in Italia

Calorosa accoglienza da parte delle Fiamme Gialle all’aeroporto di Milano Malpensa per Sofia Goggia, atterrata oggi con un volo proveniente da Pechino, dopo la storica impresa dell’Olimpiade cinese.

 

Ad attenderla i militari del Gruppo Sciatori “Fiamme Gialle” guidati dal Comandante del Gruppo Polisportivo e dal Comandante del V Nucleo Atleti di Predazzo, oltre ai colleghi dello scalo aeroportuale di Milano-Malpensa con in testa il Comandante del Gruppo Malpensa che insieme hanno voluto approfittare della breve sosta per trasmettere a Sofia affetto e orgoglio per la comune appartenenza al Corpo. Presente anche il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori.

 

In aeroporto Sofia ha ricevuto un omaggio floreale da parte del Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen.C.A. Giuseppe Zafarana a nome di tutte le Fiamme Gialle, che le ha rinnovato le congratulazioni per la prestigiosa medaglia conquistata e per la sua grinta e voglia di non mollare e risollevarsi dopo i numerosi infortuni.

 

Sofia ha poi raggiunto telefonicamente il Comandante Generale ed ha colto l’occasione per ringraziarlo personalmente della vicinanza che la Guardia di Finanza le ha da sempre dimostrato.

 

La fuoriclasse bergamasca, attesa da molti rappresentanti della stampa, è rimasta piacevolmente sorpresa e commossa per l’accoglienza e per le manifestazioni d’affetto ricevute. Ovviamente riconosciuta dai passeggeri in transito nello scalo lombardo, non si è sottratta ai selfie e alle foto ricordo