Vela

News
Martedì, 15 Febbraio 2022 21:11

Lanzarote International Regatta 2022. Argento per la “Fiamma Gialla” Marta MAGGETTI nell'iQfoil femminile.

Marta Maggetti in azione a Lanzarote Marta Maggetti in azione a Lanzarote

Lanzarote (ESP) - Sullo stesso campo di regata della  prima tappa del tour internazionale della classe olimpica iQFoil, si è svolta la Regata Internazionale della tavola a vela acrobatica, che esordirà ufficialmente ai Giochi di Parigi '24 (Marsiglia per la vela).

Dal 12 al 15 febbraio, nella baia antistante il porto turistico di Marina Rubicón, numerosi atleti di spicco internazionale, molti di questi già in ritiro collegiale con le rispettive nazionali sull'isola spagnola, hanno preso parte alla prima Regata Internazionale della stagione.

L’Italia si è presentata a questa competizione con 9 atleti (8 uomini e 1 donna), con l’obiettivo di confrontarsi ancora una volta con gli specialisti stranieri. Il Team Fiamme Gialle ha partecipato all’evento sia in campo femminile che maschile con gli atleti Marta MAGGETTI e Daniele BENEDETTI. 

iQfoil femminile (33 iscritte)

Dopo le prime due giornate caratterizzate da una anomala assenza di vento, le condizioni meteo-marine hanno regalato due splendide giornate (venti di 10-16 nodi), e consentito ai partecipanti di disputare ben 6 gare in programma oltre alla medal race finale. Nel windsurf foil femminile parte con il piede giusto la Fiamma Gialla Marta MAGGETTI (unica italiana in gara), che ha dimostrato sin dall'inizio di poter ambire al podio. L'atleta cagliaritana ha fatto registrare, oltre ad una vittoria in apertura, piazzamenti di assoluto spessore (1-3-7-6-3-2). 

Oro alla spagnola Nicole Van Der Velden, argento alla nostra Marta MAGGETTI e bronzo alla britannica Islay Watson.

Così la gialloverde Marta ha commentato con entusiasmo l'argento odierno: “”“…sono estremamente soddisfatta della prestazione perché ho potuto disputare ottime regate e sensazioni super positive che ricevevo dalla tavola, confermate anche dalla velocità in gara che mi ha permesso, grazie ad ottime partenze, di lottare per la vittoria fino alla medal race, in tutte le condizioni meteo…”””

iQfoil maschile (64 iscritti)

In campo maschile Daniele BENEDETTI, conclude la manifestazione in 30esima posizione. Purtroppo la classifica risulta pesantemente condizionata da un incidente con il connazionale Mattia CAMBONI (Fiamme Azzurre), in una delle prove che avrebbe potuto far registrare un buon piazzamento. 

Primo posto per l’olandese Huig Jan Tak, seguito dall'israeliano Tomer Vardimon e dall'italiano Nicolò RENNA, che concludono in seconda e terza posizione.

 

Classifica maschile e femminile

https://www.lanzarotesailingcenter.com/lanzarote_international_regatta/resultados-sailti.php