Pattinaggio su Ghiaccio

News

Menù Pattinaggio su Ghiaccio

Domenica, 13 Febbraio 2022 13:37

Pechino 2022: short track, Pietro Sighel 5° nei 500 metri. La staffetta femminile dell’Italia vince la Finale “B”.

Due quinti posti per l’Italia dello short track in questa domenica a cinque cerchi dei Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022. La staffetta femminile azzurra, con le nostre Martina e Arianna Valcepina (insieme ad Arianna Fontana e Arianna Sighel), mette a segno una perentoria vittoria nella finale “B”, garantendosi così la quinta posizione finale nella gara vinta (dopo la finale “A”) dalla formazione dei Paesi Bassi su Corea e Cina.

Nei 500 metri il nostro Pietro Sighel conclude la sua straordinaria cavalcata (batterie, quarti, semifinale e finale) con un ottimo 5° posto finale, un risultato straordinario per il 22enne finanziere di Baselga di Pinè, che nell’ultimo atto, in finale, ha tentato il tutto per tutto per riportarsi in zona-medaglie dopo una partenza non perfetta, cadendo purtroppo quando stava per fare il colpaccio. La gara è stata vinta dall’ungherese (madre ungherese, padre cinese) Shaoang Liu davanti al russo Konstantin Ivliev e al canadese Steven Dubois.

Il commento a caldo di Sighel: “Ho dovuto attaccare e rischiare un po’, ho perso un po’ il passo all’uscita in curva e sono caduto. Accetto questo verdetto, sono comunque orgoglioso di essere arrivato, alla mia prima Olimpiade, fino alla finale. E’ un buon puto di partenza per il futuro, ho fatto penso delle belle cose e da qui riparto. Mi sono mosso abbastanza bene, sento di poter ancora migliorare, sono sempre più vicino ai migliori. Ho 22 anni e una carriera davanti. Ora concentrazione sulla staffetta!”