Vela

News
Mercoledì, 22 Dicembre 2021 20:19

"Palamós Christmas Race". Alessandra Dubbini ancora sul podio del 470 mixed.

Alessandra Dubbini e Marco Gradoni alla 45^ Edizione della "Palamós Christmas Race" Alessandra Dubbini e Marco Gradoni alla 45^ Edizione della "Palamós Christmas Race"

Palamós (Costa Brava) - Presso la rinomata località della Catalogna, si è disputata dal 19 al 22 dicembre, la 45^ edizione della “Palamós Christmas Race”, prestigioso evento a cui hanno preso parte numerosi atleti di spicco internazionale.

Tale evento è infatti inserito tra le classiche del circuito olimpico ed è considerata l’apertura della stagione, subito dopo la riunione annuale dell’ISAF (International Sailing Federation), determinante per la scelta delle nuove classi e categorie in cui saranno messe in palio le medaglie dei prossimi Giochi Olimpici per la vela.

Le Fiamme Gialle sono state rappresentate alla manifestazione dall’equipaggio formato dalla gialloverde Alessandra DUBBINI, in coppia con Marco GRADONI (Tognazzi Marine Village).

I giovani atleti, sono reduci da un’annata che li ha visti primeggiare sia ai Campionati Europei che Mondiali nella categoria juniores, oltre alla recente regata internazionale di Imperia.

470 mixed (20 imbarcazioni iscritte provenienti da 6 nazioni)

L’equipaggio italiano GRADONI-DUBBINI, primo in classifica alla vigilia delle ultime prove di giornata, perde una posizione e conclude secondo in classifica generale (parziali 10 e 9 di giornata), alle spalle dei rivali spagnoli, a soli quattro punti di distanza.

Nonostante la vittoria sfiorata, il risultato raggiunto dai due atleti azzurri è da considerarsi ottimo poiché, nelle intense quattro giornate di regate, hanno comunque dimostrato di trovarsi a proprio agio sull’impegnativo campo di regata della Baia di Palamós, molto apprezzato da tutti i velisti del mondo per le particolari condizioni meteo-marine.

Questa la classifica finale: 1° posto per gli spagnoli Bover-Garcia, seguiti dagli italiani Gradoni-Dubbini e Di Salle (MM)-Padovani.

Così la nostra Alessandra al termine dell’ultima gara del 2021: “…è stata una regata molto interessante e di elevato livello tecnico. Nonostante le condizioni di poco vento, portiamo a casa un buon risultato che ci consente di lavorare tutto l'inverno sui nostri punti deboli. Ora ci aspettano due mesi di allenamento a Cagliari, in vista dei futuri impegni di Palma e Hyeres...”.

Link risultati:

https://www.christmasrace.org/en/default/races/race-resultsall