Sport Invernali

News
Sabato, 11 Dicembre 2021 14:12

Luca De Aliprandini vicinissimo al podio nello slalom gigante di Val d’Isère.

Luca De Aliprandini Luca De Aliprandini ph. Elvis

Grande prova di Luca De Aliprandini nello slalom gigante di Coppa del Mondo disputato oggi sulla spettacolare “Face de Bellevarde” di Val d’Isère (Francia). Il vice-campione iridato di Cortina 2021 si conferma fra i mostri sacri delle porte larghe sfiorando il podio al termine di una gara strepitosa conclusa al 4° posto, in rimonta di una posizione rispetto al risultato di metà gara. Il finanziere trentino ha chiuso a +1”31 dal vincitore Marco Odermatt (Svizzera), il quale ha preceduto sul podio l’enfant du pays Alexis Pinturault (+0”59) e l’austriaco Manuel Feller (+1”24), autore quest’ultimo di una bella rimonta (5 posizioni recuperate) nella seconda discesa. De Aliprandini si è fermato a soli 7 centesimi dal podio. Nella top 30 di oggi troviamo altri due finanzieri: Alex Hofer 21° e Riccardo Tonetti 28°. Merita una particolare sottolineatura la prestazione di Hofer, atleta della squadra di sede delle Fiamme Gialle che è riuscito, grazie all’ottimo lavoro del team coadiuvato dai tecnici Roberto Griot e Cristian Deville, a rientrare nel grande giro della Coppa del Mondo dopo le ottime prestazioni messe a segno in questo primo scorcio di stagione sia nelle gare FIS che in Coppa Europa.

CLASSIFICA

Le dichiarazioni a caldo di Luca De Aliprandini: “Sono molto soddisfatto della mia prestazione. Il mio obiettivo è sempre quello di sciare con costanza e di stare lì, attorno alla top 5. Non sono al 100% della condizione ma sono felice per come sto andando. Nella prima manche ho un po’ sbagliato ma complessivamente, vista anche la pista di quest’anno (molto meno ghiacciata del solito ndr.), penso di essere riuscito ad adattarmi nel modo corretto.  Sto lavorando bene, la strada è quella giusta. Ora guardo con fiducia alle prossime gare italiane di Coppa”.