Pattinaggio su Ghiaccio

News

Menù Pattinaggio su Ghiaccio

Sabato, 20 Novembre 2021 18:44

Pista lunga: finanzieri grandi protagonisti nella seconda tappa di Coppa del Mondo.

Jeffrey Rosanelli con il tecnico delle Fiamme Gialle Matteo Anesi festeggia il passaggio nella Divisione "A" dei 500 m. Jeffrey Rosanelli con il tecnico delle Fiamme Gialle Matteo Anesi festeggia il passaggio nella Divisione "A" dei 500 m.

Davide Ghiotto ancora vicino al podio nella seconda tappa della Coppa del Mondo 2021/2022 di pattinaggio velocità su pista lunga. Sul ghiaccio norvegese di Stavanger il finanziere veneto, reduce dal 7° posto nei 5000 nell’opening di Tomaszow la settimana scorsa, ha colto oggi un brillante 6° posto sulla distanza dei 10.000 metri della Divisione “A” con l’ottimo tempo di 13’10”252, ampiamente sotto il 13’30” utile per ottenere la qualificazione per i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022. La gara è stata vinta dallo svedese Nils Van der Poel, il detentore del record mondiale dei 10 km (12’32”95), con il crono di 12’38”928, nuovo record della pista. Alle spalle dello scandinavo si sono piazzati l'olandese Jorrit Bergsma (12'56"088) e il canadese Ted-Jan Bloemen (13'00"230). Sempre sulla distanza dei 10.000 metri, ma nella Divisione “B”, ottimo terzo posto del finanziere trentino Michele Malfatti in 13’12”324 (nuovo personal best – precedente 13’13”88). Anche il neo-finanziere Jeffrey Rosanelli, specialista delle distanze sprint, ha realizzato oggi il suo nuovo personale in gara 1 dei 500 metri della Divisione B, concludendo al terzo posto in 35”228 (precedente 35”24), prestazione che lo farà salire prossimamente nella massima divisione. L’ultima gara del programma odierno a Stavanger, la spettacolare team sprint, ha visto il terzetto azzurro composto dai finanzieri Jeffrey Rosanelli e Mirko Nenzi, insieme al poliziotto David Bosa, sfiorare il podio con uno splendido quarto posto in 1’21”535 a soli 29 centesimi dal podio sul quale svetta la Cina (1’20”122) davanti a Norvegia (1’21”025) e Polonia (1’21”250). Domani si chiude con la gara2 dei 500 metri e con i 1500 metri.

RISULTATI COMPLETI