Atletica

News
Venerdì, 27 Agosto 2021 14:15

Atletica, Paralimpiadi Tokyo: Oxana Corso ottava sui 100 metri.

Oxana Corso ha concluso in ottava posizione la finale dei 100 metri (categoria T35) alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurra ha aperto l’avventura dell’atletica tricolore ai Giochi, lo ha fatto in maniera onorevole qualificandosi all’atto conclusivo e realizzando il suo primato stagionale (15.68). La nostra portacolori ha terminato in ultima posizione a 1.5 secondi dal podio, ma era oggettivamente difficile fare di più visto il livello stratosferico inscenato dalle ragazze che si sono messe al collo le medaglie.

 La 26enne, che ai Mondiali di due anni fa conquistò l’argento in questa specialità, non è riuscita a replicare il memorabile argento delle Paralimpiadi di Londra 2012 (col crono di 15.94, in quell’occasione fu seconda anche sulla doppia distanza). A trionfare è stata la cinese Xia Zhou con il nuovo record del mondo (13.00): l’asiatica ha migliorato di addirittura 43 centesimi quanto fece l’australiana Isis Holt nel 2017, oggi seconda in 13.13 davanti alla britannica Maria Lyle (14.18).
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FONTI: REDAZIONALE,  OA SPORT