Canoa

News
Lunedì, 26 Luglio 2021 14:48

TOKYO 202ONE: BURGO E BECCARO ARRIVANO A TOKYO

Mentre il canottaggio è costretto a fermarsi per l'arrivo di un tifone sul bacino del Sea Forest Waterway, la Squadra Olimpica di canoa è atterrata a Tokyo.

La spedizione guidata dallo storico DT Oreste Perri, alla sua decima olimpiade, inizierà le gare subito dopo l'assegnazione delle ultime medaglie del canottaggio,i primi giorni di agosto.

Occhi puntati sul K2 metri 1000 dei finazieri Luca Beccaro e Samuele Burgo, quest'ultimo in gara anche nel K1 metri 1000. 

I due atleti delle Fiamme Gialle si sono preparati per questo appuntamento per due lunghi anni, dopo che nel 2019, con il sesto posto ai Campionati del Mondo, hanno centrato la qualificazione diretta ai Giochi Olimpici, cosa che non accadeva nella canoa velocità dal 2003, quando ancora Giampiero Galeazzi emozionava raccontando le gesta di Antonio Rossi e Beniamino Bonomi.