Canoa

News
Giovedì, 01 Aprile 2021 11:14

A Milano le gare selettive di Canoa Velocità e il Campionato Italiano di Fondo

La Squadra di canoa delle Fiamme Gialle è all’Idroscalo di Milano dove tutto è pronto per dare inizio alla stagione agonistica 2021 di canoa velocità.

Oggi e domani si disputeranno le gare selettive, volute dal Direttore Tecnico Oreste Perri, per individuare i migliori atleti per andare a comporre le Squadre Azzurre giovanili ed, eventualmente, andare a rinforzare quella Senior, in preparazione degli imminenti impegni internazionali.

Per le Fiamme Gialle in gara tutti i “pezzi da 90”. Tra i Senior occhi puntati su Samuele Burgo, Luca Beccaro, Andrea Schera, Giulio Dressino, Mauro Crenna e Matteo Cavessago che avranno il compito di riconfermarsi per restare nella Squadra Olimpica mentre, Tommaso Freschi dovrà dare il meglio di sé per mettersi in luce e puntare a una convocazione in Azzurro. Tutti gareggeranno sulle distanze dei 1000 e 500 metri.

Nelle categorie giovanili in gara Giulia Grego e Alessio Lusuardi che gareggeranno rispettivamente sui 500 e 200 metri e sui 1000 e 500 metri. I due saranno in selezione per conquistare un posto nella Nazionale Junior.

Negli Under 23 i gialloverdi Francesco Porcelli e Giovanni Penato parteciperanno alla selezione sui 1000 e 500 metri.

Archiviate le gare di selezione, sabato 3 aprile, sempre a Milano, si assegneranno i primi Titoli italiani della stagione, quelli sulla distanza dei 5000 metri. Sarà in gara anche la Sezione Giovanile gialloverde con il K4 Ragazzi di Mauro Spiroux, Emanuele Checchia, Alessandro Nardoni e Jacopo Lombardo, il K4 Ragazzi femminile di Ginevra Lauretti, Irene Franzin, Francesca Mattia e Sara Baldi, il K2 Under 23 di Francesco Porcelli e Gioivanni Penato, il K2 Junior femminile di Chiara Toselli e Serena Di Girolamo, il K1 Ragazzi 1° anno di Joshua Santini, i due K1 Junior quello di Alessio Lusuardi e quello di Matteo Baldi, il K1 Junior femminile di Giulia Grego e il C4 Ragazzi di Lorenzo Mastracci, Kevin Campo, Lorenzo Vincenzi e Carlo Di Girolamo.

Nella corsa al Tricolore Senior in gara il K2 di Samuele Burgo e Luca Beccaro, il K4 di Tommaso Freschi, Giulio Dressino, Mauro Crenna e Andrea Schera, e il K1 Under 23 di Matteo Cavessago.