Stampa questa pagina
Venerdì, 26 Febbraio 2021 16:41

Oberstdorf 2021: secondo titolo iridato consecutivo nella combinata nordica per il norvegese Riiber. Alessandro Pittin non va oltre la 25^ posizione.

Alessandro Pittin Alessandro Pittin ph. Elvis

Sono stati gli specialisti della combinata nordica i protagonisti della seconda giornata di gare dei Mondiali 2021 di sci nordico di Oberstdorf (Germania). Nella gundersen HS106/10 km il successo è andato al defending champion Jarl Magnus Riiber, terzo dopo il salto, che regala alla Norvegia l’ennesima medaglia d’oro grazie ad una splendida volata, al termine della quale ha avuto la meglio sul finlandese Illkka Herola (+0”04) e sul compagno di nazionale Jens Luraas Oftebro (+0”09). Il nostro Alessandro Pittin non è purtroppo riuscito ad andare oltre la 25^ posizione finale, con una gara tutta in salita, fortemente condizionata dal risultato del salto, che l’ha fatto scattare al via dei 10 km sugli sci stretti dalla 33^ piazza parziale con un gap di +2’22” dalla vetta. Il finanziere friulano è riuscito a recuperare 8 posizioni concludendo la propria fatica a +2’27” dal vincitore.

CLASSIFICA COMPLETA

Alessandro Pittin in volo sul trampolino di Oberstdorf

Joomla SEF URLs by Artio