Sport Invernali

News
Domenica, 21 Febbraio 2021 14:16

Cortina 2021: Alex Vinatzer sfiora il podio nello slalom. L’ultimo oro dei Mondiali va al norvegese Foss-Solevaag.

Alex Vinatzer in azione oggi a Cortina Alex Vinatzer in azione oggi a Cortina

Impresa sfiorata per il finanziere 21enne Alex Vinatzer che chiude al 4° posto lo slalom di Cortina d’Ampezzo, ultima gara dei Mondiali 2021 di sci alpino. Il nostro portacolori, splendido secondo dopo la prima manche a soli 14 centesimi dal leader provvisorio Adrian Pertl, deve purtroppo accontentarsi della “medaglia di legno” con il podio lontano alla fine 74 centesimi. La gara è stata vinta dal norvegese Sebastian Foss-Solevaag (3° dopo la prima run) davanti all’austriaco Pertl (+0”21) e all’altro scandinavo Henrik Kristoffersen, risalito dalla 6^ alla 3^ posizione a +0”46 dal compagno di nazionale.

Il commento a caldo di Vinatzer:Il quarto posto è il meno ambito ad un Mondiale. Purtroppo faccio ancora un po’ di fatica a sciare sulla neve trattata, devo allenarmi di più sul sale anche se comunque io ho dato il massimo. Sono contento di essere lì davanti e spero di continuare così con un buon finale di stagione. Mi dispiace di non aver vinto una medaglia, in casa sarebbe stato un sogno. Ho ricevuto tante critiche nel mese di gennaio per le mie uscite, credo di essermi riscattato con la prestazione di oggi. Il lavoro paga sempre, devo restare concentrato. Sono ancora giovane ma il 4° posto di oggi con il pettorale 17 è un buon risultato. Ho fatto esperienza e faccio i complimenti a quelli davanti: sono stati più bravi di me!”

In gara oggi a Cortina anche il "veterano" degli slalomisti italiani, il nostro Manfred Moelgg, che ha chiuso al 14° posto in rimonta di 6 posizioni rispetto al risultato di metà gara. Rammarico per l’uscita, nella prima manche, dell’altro finanziere Stefano Gross quando stava sciando con il miglior tempo assoluto.

CLASSIFICA COMPLETA