Pattinaggio su Ghiaccio

News

Menù Pattinaggio su Ghiaccio

Giovedì, 11 Febbraio 2021 18:21

Pista lunga: al via il Mondiale di Heerenveen. Davide Ghiotto 7° nei 5000 metri.

Davide Ghiotto Davide Ghiotto ph. ISU.org

Scatta con il piede, anzi forse sarebbe meglio dire con il pattino giusto, il Mondiale 2021 per l’Italia della pista lunga, impegnata da oggi a Heerenveen (Paesi Bassi) nell’evento clou della stagione. Nella spettacolare, anche se priva di spettatori, Thialf Arena, si è disputata stasera la gara sui 5000 metri, competizione che ha visto al via ben tre “Fiamme Gialle”, tutte e tre finite nella top 15 iridata. Nella prova vinta dallo svedese Nils van der Poel in 6’08”395 (nuovo personal best), il migliore dei nostri è stato il veneto Davide Ghiotto, già protagonista sui 5 km nelle recenti gare di Coppa del Mondo, che ha fermato i cronometri sul tempo di 6’17”693, risultato che lo colloca al settimo posto assoluto. Un piazzamento niente male per Davide, reduce da uno stop di oltre due mesi per una frattura al bacino. Il secondo finanziere in classifica è il giovane Michele Malfatti, 11° in 6’23”068, mentre Andrea Giovannini, atteso soprattutto nella mass start, ha colto la 14^ posizione con il tempo di 6’27”330. Il Mondiale prosegue domani con l'inseguimento a squadre e con i 500 metri, gara quest'ultima che vedrà al via lo sprinter gialloverde Mirko Giacomo Nenzi.