Sport Invernali

News
Mercoledì, 13 Gennaio 2021 14:22

Sci alpino: caos sulla Coppa del Mondo di sci alpino. Salta il week-end di Kitzbuehel, gare dirottate a Flachau.

Non c’è pace per la Coppa del Mondo di sci alpino. Dopo la recente cancellazione delle gare di Wengen (Svizzera) e il conseguente spostamento a Kitzbuehel (Austria) delle gare maschili (2 slalom), oggi il governatore del Tirolo, Guenther Platter, ha annunciato la cancellazione delle competizioni previste per sabato 16 e domenica 17 gennaio sulla pista “Ganslern”. Un nuovo focolaio di coronavirus è infatti esploso nelle ultime ore nel distretto di Kitzbuehel, costringendo la Federazione internazionale a dirottare i due slalom a Flachau (nel Salisburghese), nelle stesse date del programma originale. Per le Fiamme Gialle, saranno in gara Manfred Moelgg, Alex Vinatzer, Stefano Gross e Riccardo Tonetti. Sono al momento confermate le gare di velocità di Kitzbuehel previste da venerdì 22 a domenica 24 gennaio.