Canottaggio

News
Mercoledì, 16 Dicembre 2020 16:38

Premiati i migliori giovani della Canoa e del Canottaggio per l'anno 2020

Oggi presso il Teatro Fiamme Gialle in centro a Sabaudia, le Fiamme Gialle hanno premiato gli atleti delle Sezioni Giovanili di canoa e canottaggio che si sono distinti nel corso della stagione agonistica 2020. Un anno particolare, quello ormai alle battute finali, caratterizzato da restrizioni e da numerose disposizioni dirette al contenimento della diffusione del Coronavirus.

Nelle poche gare disputate quest’anno, i giovani canoisti e canottieri gialloverdi hanno saputo mettersi in mostra, conquistando una medaglia di bronzo ai Campionati Europei Under 23, cinque Titoli Italiani e due medaglie d’argento e quattro di bronzo ai Campionati Italiani.

Sono stati premiati per la canoa i Campioni d’Italia Francesco Porcelli vincitore dell’oro in K4 Under 23 metri 1000, Giulia Grego, Rosa carpita, Ginevra Lauretti, Costanza Cardarelli, vincitrici del Titolo in K4 Junior metri 200, e Lorenzo Mastracci e Kevin Campo medaglia d’oro in C2 metri 500 e metri 200. Inoltre un riconoscimento è andato ai medagliati ai Campionati Italiani Jacopo Lombardo, Alessandro Nardoni, Lorenzo Vincenzi, Emanuele Checchia, Serena Di Girolamo e Irene Franzin.

Per il canottaggio premiati Emanuele Capponi, medaglia di bronzo agli Europei a timone dell’otto Under 23, i Campioni d’Italia in otto Junior Lorenzo Semenzato, Leonardo Pecoraro, Jacopo Sartori, Leonardo Sartori, Thomas Candido, Alessio Lauretti, Gianluca Faraci, Marco Frainetti e Matteo Sartori, quest’ultimo vincitore anche del Titolo in singolo Junior, e i medagliati ai Campionati Italiani Francesco Falini, Marco Miatello, Matteo Cardinali, Jacopo Faedo, Simone e Alessandro Masi.

Questi risultati, mai come quest’anno, sono stati il frutto dell’impegno dei Tecnici che durante il lockdown hanno continuato a stare vicino ai ragazzi, organizzando allenamenti e gare in streaming. Per questo sono stati premiati per la canoa Andrea Facchin e per il canottaggio Nicola Moriconi.

Alla sobria cerimonia organizzata nel massimo rispetto delle disposizioni anti Covid-19, erano presenti il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza Gen.B. Flavio Aniello accompagnato dal Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle Gen.B. Vincenzo Parrinello, il Sindaco di Sabaudia Giada Gervasi, il Presidente del Comitato Regionale della F.I.C. Giuseppe Antonucci e il Delegato Provinciale CONI Fabrizio Malgari.

In un momento così difficile per il “Mondo Scuola”, le Fiamme Gialle hanno voluto far sentire la loro vicinanza agli Istituti Scolastici della provincia di Latina che quest’anno hanno aderito ai progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”, prima che il Covid bloccasse ogni tipo di attività. Presenti alla manifestazione i Dirigenti e i Docenti in rappresentanza dell’Istituto Omnicomprensivo “Giulio Cesare” di Sabaudia, dell’Istituto Comprensivo “San Giuseppe” di Terracina, dell’Istituto Comprensivo “San Tommaso d’Aquino” e dell’Istituto Comprensivo “Don Andrea Santoro” entrambi di Priverno e dell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di San Felice Circeo.