Vela

News
Giovedì, 08 Ottobre 2020 21:23

European Championships 2020. Buon avvio di Marco Gallo e Silvia Zennaro.

Ha avuto inizio quest’oggi, presso il Polish National Sailing Center di Danzica (POL), il Campionato Europeo 2020 delle classi olimpiche “Laser Standard e Radial”.

Dopo mesi all’insegna dell’incertezza dovuta all’emergenza epidemiologica, che ha inevitabilmente comportato il rinvio delle Olimpiadi al 2021, tale competizione, dopo i Mondiali disputati a febbraio in Australia e la recente Kiel Week, tenutasi in Germania, rappresenta il principale evento dell’anno.

Al prestigioso e attesissimo campionato, circa 300 velisti di spicco internazionale si contenderanno, dall’8 al 13 ottobre, l’ambito titolo continentale nel singolo olimpico, maschile e femminile.

L’evento assume particolare rilevanza, quale tappa di avvicinamento alle selezioni per nazione in vista dei prossimi Giochi Olimpici. Al riguardo, l’Italia si giocherà presumibilmente le ultime chance, il prossimo aprile, alla settimana olimpica francese di Hyeres, essendo una fra le nazioni non ancora selezionate per Tokyo 2021, nel “Laser Standard”.

I nostri atleti, Giovanni COCCOLUTO, Gianmarco PLANCHESTAINER, Marco GALLO, Silvia ZENNARO, Joyce FLORIDIA e Carolina ALBANO, tutti componenti della squadra nazionale, sono coadiuvati dal Tecnico Federale nonché “ex Fiamma Gialla”, Giorgio POGGI.

Laser Standard (126 partecipanti)

Le prime due prove odierne si sono svolte in condizioni di vento variabile da Sud-Ovest (8-14 nodi).

Buon avvio per l’atleta Marco GALLO che mette a segno due parziali rilevanti (6°-2°), che gli consentono di occupare la terza posizione (primo tra gli italiani in gara), alle spalle del campione europeo in carica, il britannico Chiavarini e del croato Jurisic, rispettivamente in prima e seconda posizione.

Seguono Gianmarco PLANCHESTAINER, autore di una buona prima prova,  in 23^ posizione (4-25), e Giovanni COCCOLUTO, 43° con i parziali 33-10.

Laser Radial (107 partecipanti)

Inizio serrato nella classe femminile con 3 veliste che condividono la prima posizione a pari punti: la danese Rindom (1-4), la norvegese Line Flem Host (2-3) e l’olandese Bouwmeester (2-3). 

Buon avvio anche per la neo-campionessa italiana Silvia ZENNARO, attualmente 8^ e prima tra le italiane in gara, grazie a due buone prove (4-10); leggermente distaccata Carolina ALBANO, 12^ (8-7); Joyce Floridia è 32^ con un 26° e 11° posto.

Il meteo per i prossimi giorni  prevede condizioni di vento molto variabile (circa 10-12 nodi da Sud-Ovest), e quindi molto impegnative sotto il profilo tattico.

Il programma ufficiale prevede ancora quattro prove fino a sabato 10 ottobre, mentre da domenica 11 a martedì 13, si disputeranno le prove finali.

 

Link:   https://events.pya.org.pl/2020-laser-senior-european-championships-open-european-trophy,e34