Canoa

News
Lunedì, 31 Agosto 2020 09:32

La Sezione Giovanile di canoa in gara nella Finale Canoagiovani e al Meeting delle Regioni

Il week end appena concluso ha regalato alla Sezione Giovanile di canoa delle Fiamme Gialle la tanto attesa normalità, sempre tenendo conto delle misure sanitarie anti Covid-19.

A Caldonazzo (TN), sull’omonimo lago all’inizio della Valsugana, sono andati in scena la Finale Nazionale del circuito Canoagiovani e il Meeting delle Regioni, che hanno visto la partecipazione di quasi 800 atleti in rappresentanza di 68 società provenienti da tutta Italia.

Numeri questi che hanno regalato a tutti gli appassionati uno sprazzo di normalità, caratterizzato dai sorrisi dei ragazzi e delle ragazze che sono tornati a divertirsi gareggiando in una vera e propria festa dello sport.

Il maltempo del week end che ha stravolto il programma gare, sia del sabato che della domenica, non ha comunque fermato i 32 canoisti delle Fiamme Gialle che hanno conquistato la terza posizione nella classifica finale per Società e hanno contribuito alla seconda posizione raggiunta dal Lazio al Meeting delle Regioni.

Andando nel dettaglio, gli atleti allenati dai Tecnici Stefano Pacchiarini e Alessandro Mastracci hanno ottenuto 13 medaglie, di cui 4 d’oro, 5 d’argento e 4 di bronzo.

Questi i nomi dei canoisti che hanno gareggiato durante il week end di gare a Caldonazzo: Allegri Matteo, Baldi Sara, Ceppo Cristian, Cipolla Flavio, De Riso Davide, Del Gaudio Davide, Della Marca Benedetta, Di Girolamo Carlo, Di Lello Daniel, Di Lello Vittorio, Favaretto Simone, Fusco Leonardo, Gioia Federica, Lombardo Matteo, Marocchini Christian, Mattia Francesca, Monti Claudia, Negossi Gioia, Oliva Elisabetta, Pagliaroli Andrea, Pannozzo Asia Maria, Pannozzo Bruno, Pellegrino Beatrice, Pines Dalila, Pines Elisa, Sacchetto Emanuele, Santini Joshua, Singh Komaldeep, Spiroux Mauro, Tiberia Elisa, Tonini Matteo e Zomparelli Giulia.