Canoa

News
Mercoledì, 17 Giugno 2020 11:25

Premiati i vincitori della Fiamme Gialle Jump Rope Challenge

 

Con la ripresa dell’attività giovanile, oggi è stato possibile effettuare la premiazione della “Fiamme Gialle Jump Rope Challenge”, gara di salti con la corda disputata in streaming durante il lockdown causato dal Covid-19, alla quale hanno partecipato tutti i tesserati del G.N. Fiamme Gialle della sezione canoa e della sezione canottaggio.

 

Rispettando le regole del distanziamento sociale, sono stati consegnati 16 premi per le 8 categorie, maschili e femminili, presenti in gara.

 

Con 2172 salti, vince la classifica generale e la categoria nati nel 2004-2005 il canottiere Matteo Cardinali.

 

Tra le donne della stessa categoria la vincitrice è stata Ginevra Lauretti (canoa) con 396 salti. Nella categoria “nati dal 2011 al 2008”, la vittoria è andata, per gli uomini a Francesco Stefanelli (canottaggio) con 271 salti mentre, tra le donne ha trionfato Gioia Negossi (canoa) con 157 salti. Vittoria nella categoria “nati dal 2007 al 2006” per Leonardo Cardinali (canottaggio) con 1185 salti e Elisa Pines (canoa) con 158 salti. Nella categoria Under 19, quella dei “nati dal 2003 al 2002”, la vittoria è andata a Leonardo Pecoraro (canottaggio) con 897 e a Rosa Carpita (canoa) con 134 salti.