Sport Invernali

News
Domenica, 23 Febbraio 2020 13:15

Biathlon - Campionati del Mondo: meravigliosa medaglia per Dorothea Wierer ad Anterselva (BZ)

Biathlon - Campionati del Mondo: meravigliosa medaglia per Dorothea Wierer ad Anterselva (BZ) PHOTO ELVIS

Ultima giornata dei Campionati del Mondo di Anterselva (BZ) nella quale l'atleta delle Fiamme Gialle conquista una stupenda medaglia d'argento nella mass start 12,5 km.

Gara che parte leggermente in saltita per l'atleta di casa, che deve percorrere un giro di penalità in seguito al bersaglio mancato nel primo poligono a terra, con un distacco dalla testa della gara pari a 23.9 secondi, ma grazie ad un giro ad alto ritmo entra al secondo poligono assieme al gruppo di testa. Secondo poligono da terra senza errori e con un distacco dalla testa che scende a 11.6 secondi in uscita dal poligono, con un terzo giro molto solido percorso in compagnia di altre quattro atlete che entrano in poligono contemporaneamente, poligono in piedi in cui Dorothea Wierer sbaglia un colpo, costringendola a percorrere un giro di penalità, ma grazie agli errori delle altre pretendenti alla vittoria la gialloverde esce in terza posizione a 20.8 secondi di vantaggio dalla leader virtuale della gara, la francese Julia Simon. In un quarto giro percorso a tutta velocità l'atleta di Rasun Anterselva annulla tutto il suo distacco dalla leader, arrivando al poligono staccata di soli 2 secondi, ma commettendo un'altro errore dalla posizione in piedi, obbligandola ad eseguire un'altro gito di penalità (150m), uscendo con un vantaggio di 14.4 secondi da una temibile Marte Olsbu Roiseland (NOR), autrice di un poligono perfetto. Ultimo giro gestito da Dorothea nel migliore dei modi, con un ritmo molto sostenuto, ma affaticato daigiri precedenti, per non parlare dei tre giri di penalità, con una norvegese ad inseguire a mettere paura. Finale di giro che vede il sorpasso da parte della norvegese sulla "nostra" atleta, che stremata alza bandiera bianca in una gara che l'ha vista protagonista dall'inizio alla fine, con una prestazione stupenda.

Titolo Mondiale che alla fine della competizione va alla norvegese Marte Olsbu Roiseland in 39:14.0 con 2 errori al poligono, medaglia d'argento per Dorothe Wierer in 39:34.7 con 3 errori e medaglia di bronzo alla svedese Hanna Oberg in 39:40.8 e 3 errori al poligono.

Mondiale di casa per l'atleta delle Fiamme Gialle trionfale, con due medaglie d'oro (inseguimento 10 km e individuale 15 km) e due medaglie d'argento (staffetta mista 4x6 km e mass start 12,5 km), facendola entrare di diritto tra le leggende della disciplina e tra le più vincenti italiane nei Campionati Mondiali.

 

Risultato completo