Stampa questa pagina
Martedì, 11 Febbraio 2020 12:06

World Championships 2020: prime regate a Geelong.

Dopo le difficili condizioni metereologiche di ieri, che hanno costretto all'annulamento delle prove in programma, nella baia di Port Phillip - Geelong (AUS), si sono disputate quest’oggi tre gare nelle classi olimpiche “Nacra 17” e “49er FX”.

Per il catamarano misto, la prima prova è stata svolta con un vento leggero, molto instabile da ovest; condizione che ha suddiviso in due il campo di regata costringendo alcuni equipaggi, tra cui quello di Ruggero TITA, a regatare con “bonaccia” (senza vento).

Dopo circa un’ora in assenza di vento, la brezza si è stabilizzata da sud/sud-ovest intorno ai 10-12 nodi, permettendo alle due classi di disputare la seconda e terza prova di giornata.

Così la classifica dopo la prima giornata nella classe “Nacra 17”: il Gialloverde Ruggero TITA in coppia con Caterina BANTI (Aniene), è in 23^ posizione (25, 17, 21); nella classe “49er FX” la neo-arruolata Carlotta OMARI, in coppia con Matilda DISTEFANO (Triestina Vela), chiude in 27^ posizione (9, 19, 12).

Per il nostro Ruggero è un inizio in salita, ma il campionato è comunque ancora lungo e, in virtù del format che prevede una singola flotta, la possibilità di recupero sugli avversari è più che mai realizzabile.

Per la nostra Carlotta la giornata può ritenersi positiva, grazie al buon risultato ottenuto nella prima prova che lascia ben sperare per le gare di domani, che metteranno in palio l’accesso alla Gold Fleet (prime 25 imbarcazioni), in programma da giovedì 13 febbraio.

Entrambe le classi riprenderanno a regatare domani alle ore 12.55 locali, dove è previsto una favorevole condizione del vento.

 LINK RISULTATI:

https://nacra17.org/events/2020-world-championship/#results

Joomla SEF URLs by Artio