Canottaggio

News
Martedì, 08 Ottobre 2019 16:20

I canottieri delle Fiamme Gialle a Boston come "ambasciatori" della Coppa del Mondo di Sabaudia 2020

Questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Sabaudia, il Sindaco Giada Gervasi ha ricevuto la Squadra di canottaggio delle Fiamme Gialle in partenza per Boston (USA) dove, il 19 e 20 ottobre disputerà la 55^ edizione della “Head of the Charles”.
 
Con l’occasione, il primo cittadino ha conferito simbolicamente alle Fiamme Gialle il titolo di “Ambasciatrici della prima prova di Coppa del Mondo di Canottaggio Sabaudia 2020” e ha chiesto agli Atleti di farsi promotori della “città delle dune” e dell'importante competizione mondiale in programma sul lago di Paola il prossimo mese di aprile.
 
“Rivolgo un grande in bocca al lupo alle Fiamme Gialle, allo Staff Tecnico e al Comandante Cassoni per questa importante competizione che li attende negli Stati Uniti – commenta il Sindaco – Sono certa che i canottieri delle Fiamme Gialle, anche in questa occasione, sapranno dimostrare il loro valore portando in alto il nome della nostra Sabaudia”.
 
Ad agni Atleta è stata consegnata una maglia con il logo di Sabaudia 2020 e delle “welcome bag” con all’interno dei gadget promozionali della città. Inoltre, il Sindaco Gervasi, ha consegnato al Comandante del III Nucleo Atleti Danilo Cassoni, delle lettere di saluto, indirizzate al Console italiano a Boston, al Comitato degli Italiani all’estero (Comites) e alla Associazione degli studenti italiani ad Harvard.