Sport Invernali

News
Giovedì, 10 Agosto 2017 11:34

L’ultimo saluto delle Fiamme Gialle a Roberto Fontanive.

Un lungo applauso ha accompagnato l’uscita del feretro di Roberto Fontanive dal sagrato della Chiesa Parrocchiale di Cencenighe Agordino (BL) dove ieri le Fiamme Gialle, la grande famiglia degli sport invernali e tutta la comunità locale hanno dato l’ultimo saluto al tecnico della squadra di sede dello sci alpino, deceduto sabato scorso, dopo 5 giorni di agonia, stroncato da un infarto mentre si trovava in montagna, sul gruppo del Latemar, con i suoi ragazzi del team gialloverde. La piccola chiesetta del comune bellunese non ha potuto contenere le centinaia di persone che hanno voluto accompagnare Roberto nel suo ultimo viaggio. Le Fiamme Gialle tutte si sono strette attorno alla famiglia Fontanive, rendendo omaggio a quella straordinaria persona che era il nostro Roberto, un tecnico validissimo, un prezioso uomo-squadra, un amico e collega dalle mille, taglienti ed intelligenti battute cui ora sarà davvero durissima dover rinunciare.