Canottaggio

News
Martedì, 24 Settembre 2019 17:06

Il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza in visita al III Nucleo Atleti

Questa mattina a Sabaudia (LT), il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen.B. Flavio Aniello, ha visitato III Nucleo Atleti, incontrando gli Atleti della Canoa e del Canottaggio e il Personale di governo del Reparto.

La visita è iniziata all’interno del “Teatro Fiamme Gialle” dove, il Comandante del III Nucleo Atleti Danilo Cassoni, ha presentato il Reparto e ha descritto la Caserma “Spiridigliozzi”, sede del Nucleo, e gli Impianti Sportivi in riva al lago di Paola.

Presenti in platea i medagliati olimpici del Canottaggio, Domenico Montrone, Matteo Lodo e Simone Venier e della Canoa, Antonio Scaduto, attuale Tecnico gialloverde e collaboratore federale.

Successivamente, durante un coffee break, il Generale Aniello ha incontrato il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale, e diverse Autorità locali tra le quali il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Latina, Col. Michele Bosco, il Comandante del Centro Sportivo Remiero della Marina Militare di Sabaudia, C.F. Sergio Lamanna, il Comandante delle Fiamme Oro di Sabaudia, Isp.Sup. Stefano Schivo e il Comandante del G.S. Carabinieri di Sabaudia, Brig.C. Marco Vendrame.

Terminato l’incontro con le Autorità intervenute, il Comandante del Centro Sportivo, è stato accompagnato agli Impianti Sportivi dove ha visitato le palestre della Canoa e del Canottaggio e ha potuto vedere da vicino le imbarcazioni utilizzate dagli Atleti durante le competizioni. La visita agli Impianti Sportivi è terminata con una giro sul lago di Paola a bordo di un catamarano.