Martedì, 25 Giugno 2019 13:36

Atletica Fiamme Gialle

Da venerdì 21 giugno, giorno del 245° Anniversario della Fondazione della Guardia di Finanza, fino a domenica 28 luglio, ultima giornata dei Campionati Italiani Assoluti di atletica leggera che si svolgeranno a Bressanone, sono state allestite e saranno presenti nella località altoatesina, in alcune delle location di maggiore visibilità, alcune vetrine "Fiamme Gialle" arricchite da abbigliamento sportivo, poster dei nostri campioni di oggi e di ieri ed altro materiale promozionale.

L'iniziativa, realizzata in collaborazione con la Compagnia della Guardia di Finanza di Bressanone, con il Comitato provinciale FidalBolzano  e con la locale Associazione Turistica, vuole da un lato sensibilizzare i numerosi turisti che visiteranno la bellissima cittadina altoatesina in questo periodo e tutti gli abitanti di Bressanone sull'importante appuntamento agonistico, previsto dal 26 al 28 luglio, favorendo così la più ampia partecipazione di pubblico; dall'altro, promuovere le Fiamme Gialle, che in questo momento storico particolarmente felice possono annoverare tra le proprie file alcuni degli atleti più rappresentativi dell'atletica leggera italiana: da Filippo Tortu, primatista italiano dei 100m e primo azzurro ad abbattere lo storico muro dei 10", a Gianmarco Tamberi, campione mondiale ed europeo nonché primatista italiano di salto in alto;  da Antonella Palmisano, marciatrice plurimedagliata alle più importanti manifestazioni internazionali, al neo primatista italiano dei 400m Davide Re. 

Un modo, insomma, forse un po' insolito ma ci auguriamo efficace, di promuovere e valorizzare non solo gli sforzi organizzativi per un grande appuntamento dell'atletica leggera, ma anche il grande impegno della Guardia di Finanza, nella regina degli sport,profuso con passione e convinzione da quasi cento anni.