Canottaggio

News
Martedì, 07 Maggio 2019 09:06

CAMPUS FIAMME GIALLE A SABAUDIA NELL'AMBITO DEL PROGETTO “SPORT E LEGALITA' – LA SCUOLA IN CATTEDRA” CON GLI STUDENTI DELL'ISTITUTO “CATERINA CANIANA” DI BERGAMO

E’ iniziato ieri a Sabaudia (LT) il terzo dei Campus Fiamme Gialle nell'ambito del progetto “Sport e Legalità - La Scuola in Cattedra” ,realizzato da  Regione Lombardia, Ufficio Scolastico Regionale e Fiamme Gialle. Protagonisti gli studenti dell'Istituto “Caterina Caniana” di Bergamo giunti oggi nella cittadina pontina, dove si fermeranno sino a sabato prossimo. Lo scopo del Campus è quello di realizzare iniziative che abbiano una valenza sociale, anche attraverso la promozione ed il sostegno della pratica sportiva, senza tralasciare il fondamentale aspetto della legalità intesa nel suo significato più ampio, compreso il rispetto per la natura e per l'ambiente.

Dopo Castelporziano (RM), sede del I e II Nucleo Atleti, e Predazzo (TN), casa degli sciatori del V Nucleo Atleti, da ieri fino a sabato 11 maggio, la Caserma “Spiridigliozzi”, in pieno centro a Sabaudia, e gli Impianti Sportivi del III Nucleo Atleti, ospiteranno 25 studenti e due insegnanti provenienti dalla scuola di Bergamo.

Molteplici le attività previste dal programma del Campus che coinvolgeranno i ragazzi e consentiranno loro di conoscere da vicino la realtà delle Fiamme Gialle, in particolare l’attività di alto livello del canottaggio e della canoa.  

Ieri pomeriggio gli studenti hanno partecipato a una escursione nel Parco Nazionale del Circeo, in collaborazione con l’Istituto Pangea, e la sera al primo di una serie di laboratori teatrali con soggetto la legalità, propedeutici alla realizzazione di uno spettacolo che li vedrà protagonisti venerdì 10 presso il teatro Fiamme Gialle di Sabaudia. Questa mattina, martedì 7, prenderanno parte al convegno avente come tema “Bullismo e Cyberbullismo”, tenuto dagli esperti del Nucleo Territoriale Permanente Bullismo e Cyber della Provincia di Latina. Nei giorni a seguire previste visite al Museo di Piana delle Orme e all’Oasi Naturalistica di Ninfa, la partecipazione alla manifestazione di chiusura dei progetti con le scuole del territorio di Sabaudia “Remare a scuola” e “A scuola in canoa”, l’esibizione dei butteri di Cisterna, la visita alla redazione del quotidiano “Latina Editoriale Oggi” e tanto altro. La full immersion nel mondo Fiamme Gialle prevede soprattutto tanta attività sportiva propedeutica alla conoscenza delle discipline dell’atletica, canoa, canottaggio, judo, karate, scherma, tiro a segno e vela sotto la guida dei tecnici delle Fiamme Gialle e la condivisione delle attività con gli atleti. Venerdì 10 in programma lo spettacolo teatrale, preparato con i laboratori serali durante la settimana, sul tema della legalità.