Vela

News
Venerdì, 19 Aprile 2019 20:14

La World Cup approda a Genova

Finalmente, dopo anni di assenza dai campi di regata nazionali, il circuito Olimpico della coppa del mondo disputa una tappa in Italia. Grazie ad un imponente sforzo organizzativo messo in campo dalla Federvela e dallo Yacht Club Italiano, la prestigiosa regata internazionale si sta ora svolgendo nella città di Genova. Purtroppo l'impeccabile organizzazione a terra ed in mare ha dovuto combattere, in queste prime giornate di gara, contro lo spettro più temuto dagli organizzatori di eventi velici: la bonaccia!! In condizioni di vento estremamente leggero ed instabile, sono quindi state disputate solo alcune delle prove in programma. Solo oggi si è finalmente riusciti a disputare tutte le gare in programma e finire le qualificazioni per metà delle classi in gara. Buone notizie per il nostro portacolori Ruggero Tita che, dopo un difficile avvio nelle gare disputate nella bonaccia, oggi ha chiuso tre ottime regate che lo hanno portato nuovamente a ridosso dei primi, accede quindi alla finale a dieci in quinta posizione a soli 14 punti dal capolista. In testa alla flotta Nacra 17 troviamo l’ex campione del mondo, il britannico Ben Saxton. Ottimi acuti anche dalla nostra Alessandra Dubbini che, in coppia con Benedetta Di Salle si trova ora in terza posizione assoluta, con ancora tre prove da disputare domani, prima della Medal Race di domenica. Risultati altalenanti invece dal campo Bravo, dove nel laser Standard sia Marco Gallo che Giovanni Coccoluto sono a pochi punti dalla Finale a dieci. Stesso discorso nella classe laser radial, in cui la giovane finanziera di Malcesine Joyce Floridia, con dei buoni parziali di giornata è riuscita a portarsi a ridosso delle prime dieci.