Lunedì, 11 Febbraio 2019 15:56

30 STUDENTI DELL’UNIVERSITA’ “SAN RAFFAELE” DI ROMA IN VISITA AL CENTRO SPORTIVO

30 studenti dell’Università Telematica San Raffaele di Roma – Centro Ricerche Istruzione e Sviluppo, appartenenti ai corsi di laurea in Scienze Motorie e Fisioterapia e al master post-laurea di I livello in “Wellness and food safety 4.0”, accompagnati dal Professor Sandro Tramacere, hanno effettuato oggi una visita guidata al Centro Sportivo. L’attività è stata concertata e pianificata con i docenti dell’Università in quanto in linea con i contenuti e le finalità che si prefigge il master.

Gli studenti sono giunti a Castelporziano in mattinata e sono stati accolti dal capo di stato Maggiore, Colonnello Antonio Granata, che ha dato loro il benvenuto al Centro Sportivo.

Il T.Col. Luca Parrilli, Comandante del I Nucleo Atleti, con l’ausilio del Direttore Tecnico dell’atletica, App.Sc.QS Andrea Ceccarelli, ha quindi illustrato agli studenti, nella sala “Tito”, il modello organizzativo delle “Fiamme Gialle”, soffermandosi, in particolare, sulla gestione degli atleti di vertice del I Nucleo. Gli ospiti sono stati poi accompagnati in una visita dell’impiantistica del Centro Sportivo, nel corso della quale l’App.Sc. Ceccarelli e il Brig. Matarazzo, avvalendosi della collaborazione di un atleta, hanno fornito una dimostrazione pratica dell’uso dell’optojump.

Successivamente gli studenti hanno consumato il pranzo insieme agli atleti, con i quali hanno avuto modo di familiarizzare e scambiare opinioni, presso la Sala Mensa del Centro Sportivo.

Dopo pranzo i fisioterapisti del I Nucleo Atleti, App.SC. QS Marco Barbone e App.Sc. Cristian Collecchia, hanno illustrato agli studenti, sempre in Sala “Tito”, con l’ausilio di power point, le modalità di gestione degli infortuni degli atleti cosiddetti “big” del I Nucleo. Il gruppo si è poi spostato nelle sale fisioterapiche del Centro Sportivo e i due fisioterapisti hanno illustrato l’uso delle varie apparecchiature presenti, compresa la criosauna, di recente acquisizione.

Prima di accomiatarsi, nel pomeriggio, il Professor Tramacere ha tenuto a ringraziare personalmente il Gen.B. Vincenzo Parrinello per l’accoglienza e l’ospitalità ricevuta e per la disponibilità di tutto il personale del Centro Sportivo.