Sport Invernali

News
Sabato, 05 Gennaio 2019 17:06

Combinata nordica: Alessandro Pittin cresce ancora. Il finanziere friulano è 9° nella gundersen di Otepää

Alessandro Pittin Alessandro Pittin ph. FISI

Si migliora ancora Alessandro Pittin. Dopo il decimo posto di Ramsau, l'atleta friuliano ottiene nuovamente il suo "personal best" stagionale chiudendo in nona posizione la gundersen di Coppa del Mondo disputata oggi a Otepää, in Estonia. Il forte vento ha notevolmente condizionato la gara costringendo gli organizzatori a cancellare il segmento di salto previsto in mattinata e a prendere in considerazione, di conseguenza, i risultati del Provisional Competition Round del venerdì.

Pittin, così, è partito 25esimo con un ritardo di 1"40 e come sempre è partito all'assalto nel fondo, dove pian piano ha recuperato posizioni ed era già nono ai 7,5 km, in testa a un piccolo gruppetto di sette atleti. Nel finale nessuno è riuscito a tenere il suo passo, così il friulano ha chiuso con oltre tre secondi di vantaggio sul tedesco Ryzdek e 56" di distacco dal vincitore, Jarl Magnus Riiber, sempre più al comando della classifica generale con 580 punti contro i 321 di Ryzdek.

A punti oggi anche l’altro finanziere Lukas Runggaldier, che era all'esordio stagionale ed è finito 29esimo con un ritardo di 2'15", anche lui in gran rimonta con la sesta prestazione di giornata sugli sci dopo il 42esimo posto nel salto. (Fisi.org)