Stampa questa pagina
Lunedì, 12 Novembre 2018 00:23

Coppa del Mondo short track: a Salt Lake City Martina Valcepina sfiora il podio nei 500 metri

Nella seconda tappa della Coppa del Mondo 2018/2019 di short track, disputata sul ghiaccio statunitense di Salt Lake City, la “Fiamma Gialla” Martina Valcepina va vicinissima al podio conquistando un ottimo quarto posto nella prova sui 500 metri vinti dalla polacca Natalia Maliszewska. Dopo il 5° posto ottenuto lo scorso fine settimana, sempre sul mezzo chilometro, nell’opening di Calgary, Martina è cresciuta ulteriormente nelle proprie prestazioni agguantando la finale “A” dopo un cammino non facile contrassegnato anche da una caduta (fortunatamente senza conseguenze fisiche) in semifinale provocata dalla russa Prosvirnova, poi retrocessa. Nella finalissima, messo da parte lo stress causato da due false partenze (non sue), la Valcepina è scattata subito bene ma non è riuscita nel finale a trovare il giusto spunto per tentare di agguantare il podio. La “Fiamma Gialla” lombarda ha chiuso in 42”889 contro il 42”677 della vincitrice che ha preceduto sul podio l’olandese Schulting (42”697) e la fortissima cinese Kexin (42”767).